Sakè giapponese

Sake giapponese. Bevanda tradizionale giapponese derivata dalla fermentazione del riso. Honjozo, junmai, ginjo, daiginjo, tipologie diverse per trovare il sake per il nostro gusto e che meglio accompagna il nostro sushi.

Il sakè ginjo-shu è ottenuto da chicchi di riso a cui è stato asportato più del 40% di strato esterno mediante la raffinazione. Questo tipo di sake è ben strutturato (sensazione al palato) e offre un buon retrosapore. La fermentazione avviene a temperatura più bassa e richiede più tempo. Vi si può aggiungere sino al 10% di alcol distillato sul peso del riso raffinato.

Il sakè Honjozo varia l'enfasi sul sapore, mentre l'aroma dato dall'invecchiamento, è minore. Possiede una certa acidità e umami, il suo utilizzo sottolinea il sapore dei cibi con cui si accompagna.

View as Grid List

5 Prodotti

per pagina
Set Descending Direction
View as Grid List

5 Prodotti

per pagina
Set Descending Direction