La parola Teriyaki deriva letteralmente da due termini giapponesi: “teri” che  significa lucentezza e “yaki” che vuol dire grigliare o scottare. La salsa teriyaki densa è un codimento della cucina giapponese - ma anche di quella fusion - dall’aspetto lucido, quasi specchiato, che insaporisce divinamente le pietanze.

Salsa teriyaki densa e delicata: le particolarità del gusto  

L’utilizzo in cucina della salsa teriyaki risale agli inizi del XIX secolo ovvero nel tardo periodo Edo - quando la famiglia Tokugawa detenne il massimo potere politico e militare in Giappone.

William Shurtleff e Akiko Aoyagi, autori del libro History of Soy Sauce (2012), ci raccontano che gli ingredienti di base della salsa teriyaki - prima ancora che venisse coniato questo termine - erano mescolati insieme per preparare l'anguilla alla griglia giapponese.

Gli ingredienti di base della salsa Teriyaki sono: la salsa di soia, il mirin e lo zucchero.

In particolare, è il mirin a donare a questa salsa quel caratteristico...

Leggi Ancora